Aziende ospedaliere

Software per la gestione della sicurezza ospedaliera
Job81 > Ambiti di utilizzo > Aziende ospedaliere

Aziende ospedaliere

Le strutture di ricovero e cura, ospedali e non solo, sia pubbliche che private, rientrano nell’ambito della normativa che riguarda i luoghi di lavoro, e devono quindi risultare conformi ai requisiti definiti nel capo I del Titolo II del Testo Unico sulla Sicurezza.

Job81 è il software per gestire la sicurezza e l’ambiente all’interno di aziende ospedaliere.

Rispetto alle disposizioni generali riferibili a qualsiasi luogo di lavoro, esistono tuttavia già nel D.Lgs 81/08 alcune importanti precisazioni per alcune tipologie di Ospedali, per esempio l’istituzione del Servizio di Prevenzione e Protezione interno all’azienda è obbligatorio per le strutture di ricovero e cura con oltre 50 lavoratori.

Inoltre, le case di riposo per anziani sono sempre considerate, indipendentemente dalle dimensioni, luoghi di lavoro a rischio di incendio elevato, e quindi tenute ad adottare le relative misure di gestione dell’emergenza (questo a causa della eventuale possibile difficoltà di sfollamento in caso di emergenza del personale ivi degente).

Il primo decreto del 2002, e la successiva più recente integrazione, definiscono di fatto tutti i requisiti infrastrutturali, strutturali e di progettazione, le misure di prevenzione, gli aspetti della formazione e le disposizioni in materia di protezione e gestione delle emergenze negli istituti di ricovero e cura.

Per poter monitorare tutte le procedure previste dalla normativa in merito alla sicurezza sul lavoro e alla formazione in ospedale, i consulenti di Job81 suggeriscono di acquistare il Modulo base, il Modulo Infortuni e il Modulo Adempimenti Tecnici

Gli istituti di ricovero e cura sono luoghi di lavoro alquanto eterogenei e complessi, possono essere ambulatori, studi medici, ospedali, laboratori, centri di fisioterapie e ricoprono una vasta serie di casistiche riconducibili a rischi sui luoghi di lavoro molteplici ed a volte complessi. In considerazione della complessità del luogo di lavoro i rischi inerenti le differenti attività devono essere valutati studiando gli ambienti di lavoro ed analizzandone le caratteristiche, sia strumentali che infrastrutturali, con lo scopo di elaborare un Documento di Valutazione dei Rischi che tenga conto anche delle interferenze tra un ambiente e l’altro.

Il DVR in questione potrà essere allegato e gestito grazie al modulo Gestione adempimenti tecnici previsto di Job81. Il software per la gestione della sicurezza e dell’ambiente consentirà al Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione di gestire al meglio il Rischio incendio, l’aggiornamento e la manutenzione delle attrezzature, il Rischio biologico, il Rischio chimico, la Movimentazione manuale dei carichi, e tutta la formazione di dirigenti, personale amministrativo, medici e preposti.

Modulo base

Le prime necessità nel campo della sicurezza sul luogo di lavoro riguardano il personale e la gestione delle formazioni e dei DPI.

Modulo infortuni

Job81 permette di monitorare e creare grafici statistici sugli infortuni avvenuti in azienda.

Modulo adempimenti tecnici

Un’assistente personale sempre a disposizione per tenere tutto sotto controllo.

Job81 è il software ideale per la gestione della sicurezza e dell’ambiente di hotel, alberghi, resort, ristoranti, bed & breakfast, e in generale di tutte le strutture ricettive.

Anche le Agenzie del lavoro devono rispettare le direttive dettate dal Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro.

Il software dedicato alla categoria dei professionisti e dei consulenti è sempre Job81, nella versione Mono se utilizzata da RSPP interni all’azienda e in modalità Pro se la sicurezza e/o la formazione aziendale è affidata a RSPP esterni.

Job81 è il software semplice per la gestione della sicurezza e dell’ambiente, sviluppato su tecnologia web, adatto per aziende, industri manifatturiere e costruzioni.

Scuole, università, enti pubblici devono garantire sicurezza ad utenti e dipendenti secondo le direttive dettate dal Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro.

Le strutture di ricovero e cura, ospedali e non solo, sia pubbliche che private, rientrano nell’ambito della normativa che riguarda i luoghi di lavoro, e devono quindi risultare conformi ai requisiti definiti nel capo I del Titolo II del Testo Unico sulla Sicurezza

I volontari sono equiparati alle altre categorie di lavoratori. C’è quindi l’obbligo di erogare formazione, informazione ed addestramento, di sottoporre i volontari a Sorveglianza Sanitaria e di fornire adeguati Dispositivi di Protezione Individuale.

I ristoranti, come altre strutture che accolgono clienti, devono seguire precise linee di condotta che garantiscano la sicurezza e la salute sia dei lavoratori che del pubblico.

30 giorni gratis, senza impegno, per testare tutte le funzionalità di Job81!